Gli elementi essenziali di un viaggio a Honshu

10 Octobre 2018 - Asia
Gli elementi essenziali di un viaggio a Honshu

Honshu è l'isola più grande dell'arcipelago giapponese. Quest'isola vulcanica di 230.800 chilometri quadrati ospita le più grandi città del paese, tra cui Tokyo, Kyoto, Osaka, Hiroshima e Nara. Inoltre, visitare Honshu è come scoprire i siti turistici imperdibili del Giappone. Il modo migliore per scoprire le meraviglie dell'isola è un tour di dieci giorni che attraversa importanti siti culturali, megalopoli ultramoderne, città medievali e paesaggi superbi. Ecco alcuni luoghi che potrebbero costituire questo itinerario.

 

Tokyo

Inizia il tuo tour a Tokyo, la dinamica e affascinante capitale del Giappone. Questa gigantesca megalopoli punteggiata di grattacieli luminosi è una giustapposizione di quartieri eccezionali, di cui Nerima merita assolutamente una visita. Quest'area ospita un grande parco divertimenti chiamato Toshimaen. Troverai montagne russe e attrazioni che garantiscono brividi. Il parco offre anche attrazioni più soft adatte ai visitatori più giovani. Nerima ospita anche interessanti musei da vedere, soprattutto per gli amanti dell'arte che possono visitare il Museo d'Arte fondato nel 1985. Essi scopriranno quasi 2000 pezzi nel corso di numerose mostre tematiche.

Il quartiere di Shinjuku, un tempo zona residenziale, ospita i più bei grattacieli e i grandi negozi della città. Si scoprono anche alcuni gioielli architettonici, tra cui le torri gemelle che ospitano il municipio di Tokyo. Anche se Shinjuku assomiglia ad un quartiere ultramoderno, offre spazi verdi che invitano a fare una piacevole passeggiata. Soprannominato l'Oasi Urbana, il Giardino Shinjuku-Gyoen è il parco più grande del quartiere in termini di superficie. Precedentemente di proprietà della famiglia Naito, ospita quasi 2000 ciliegi, cedri dell'Himalaya e cipressi su 58 ettari.

Il quartiere di Ginza è apprezzato dagli amanti dello shopping e dagli appassionati di architettura. Questo quartiere, che ospita diversi negozi di design, offre anche molte opzioni di intrattenimento. Vieni al Teatro Kabuki-za per assistere a uno spettacolo mozzafiato con le tradizioni e i miti giapponesi. Un quartiere dai mille volti, Ginza dispone anche di alcuni musei insoliti, tra cui uno dedicato alla Polizia di Tokyo, una delle città più sicure del mondo. Le collezioni del museo comprendono, tra l'altro, divise e attrezzature utilizzate durante gli interventi.

 

Kanazawa

Situata sulla costa nord-occidentale dell'isola di Honshu, Kanazawa permette ai suoi visitatori di immergersi nel Giappone dell'era feudale. Questa città situata a 400 chilometri da Tokyo trae il suo fascino dalle sue strade punteggiate di antiche case signorili, castelli e graziosi giardini. Durante un'escursione, scopri il mercato di Omichô, situato a pochi minuti a piedi dalla stazione. Da visitare anche il tempio di Oyama Jinja costruito nel 1599 e il museo d'arte contemporanea riconoscibile per la sua architettura ispirata ad un disco volante. Il cuore del museo è la piscina progettata da Leandro Erlich. Garantendo un'esperienza insolita, questa piscina dà l'impressione di camminare sott'acqua.

Come la maggior parte delle città di Honshu, anche Kanazawa ha bellissimi spazi verdi. Considerato uno dei giardini più belli del Giappone, Kenroku-en si estende su una superficie di 11 ettari e presenta verdi colline, ciliegi ed edifici tradizionali in stile giapponese. La tecnologia Yukitsuri caratterizza questo parco. In inverno, i rami degli alberi vengono modificati in modo che possano sostenere il peso della neve.

Aperta sul mare del Giappone e situata non lontano dalle Alpi giapponesi, Kanazawa offre anche l'opportunità di praticare alcune attività all'aperto. Se si visita la città in inverno, si può godere della stazione sciistica di Hakusan Ichirino, a circa 30 chilometri a sud della città. Se si viene a Honshu in estate, si può andare a Kotogahama Beach, a due ore di macchina dal centro della città. Le onde sono apprezzate dai surfisti. Chirihama è un'altra spiaggia accessibile da Kanazawa. Non è solo una spiaggia, ma anche una strada di 8 km accessibile in auto, autobus, moto e biciclette. Questa insolita spiaggia ospita anche club di equitazione per le competizioni.

 

Kyoto

Situata 250 chilometri a sud di Kanazawa, Kyoto è il centro culturale e storico del Giappone, capitale del Giappone dal 794 al 1868. Una sosta in questa città bagnata dal fiume Kamo è un modo per avvicinarsi agli aspetti tradizionali della cultura giapponese. Kyoto contiene molti templi, tra cui 13 dichiarati Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. Soprannominato il Padiglione d'Oro, il tempio Kinkaku-ji è il più famoso. È il soggetto di alcuni libri, tra cui il romanzo di Mishima "Il Padiglione d'oro". Situato a pochi chilometri dal centro di Kyoto, il tempio Ryoan-ji, dedicato alla meditazione, è noto soprattutto per il suo giardino minerale costellato di 15 rocce.

Oltre ai templi, Kyoto offre anche la possibilità di scoprire sorgenti termali chiamate localmente Onsen. A pochi minuti a piedi dal tempio del Padiglione d'Or, si trova il Funaoka Onsen che offre, in un ambiente tradizionale, un bagno esterno e una sauna. A pochi chilometri a nord del centro città, Kurama Onsen ospita sorgenti termali sulfuree. Questo Onsen nascosto nel cuore di un bosco offre anche alcune camere in stile tradizionale se si desidera trascorrere qualche giorno lì.

Kyoto è anche la città giapponese del turismo urbano. Nel centro della città, la via dello shopping di Teramachi ospita una miriade di sale Arcade. Questa strada molto vivace la sera e di giorno ospita anche negozi di manga. A pochi minuti a piedi si trova anche il Museo Internazionale dei Manga. Aprendo le sue porte dalle 10.00 alle 18.00, espone quasi 300.000 manga in ordine cronologico.

 

Hiroshima

Conosciuta come la prima città al mondo ad essere stata colpita da una bomba atomica, Hiroshima sorprende oggi per l'atmosfera di pace che regna nei suoi vari quartieri. Completamente ricostruita dopo la Seconda Guerra Mondiale, questa città situata a sud dell'isola di Honshu offre diverse possibilità di passeggiate. Ad esempio, è possibile passeggiare tra i vicoli del Peace Memorial Park. Progettato dall'architetto e paesaggista Kenzo Tange, questo spazio è punteggiato di numerosi monumenti che risalgono o precedono il bombardamento del 1945, tra cui il Genbaku Dome, le porte e le campane della pace e il Cenotafio.

Nel distretto di Kaminobori, il giardino Shukkkei vanta magnifici paesaggi con laghi, prugne e ciliegie. Una passeggiata in questo giardino ti porta anche al Museo d'Arte di Hiroshima, dove potrai ammirare capolavori di rinomati artisti giapponesi ed europei.

Se vuoi scoprire un volto più tradizionale di Hiroshima, visita il quartiere di Osuga, ad est della stazione ferroviaria, con la sua architettura di epoca Showa. I suoi vicoli pittoreschi sono punteggiati di izakayas, l'equivalente di un bistrot in Giappone, e piccoli bar tradizionali.

Château-Carpe è un altro luogo unico a Hiroshima. Si trova in mezzo a un lago nel centro della città. Ospita un museo che ha lo scopo di ripercorrere la storia dei castelli giapponesi in generale. Dall'ultimo piano si gode di una vista panoramica dell'intera città. Merita una visita anche il Museo Mazda. Ristrutturato nel 2005, si trova vicino alla sede del famoso costruttore automobilistico. Presenta i modelli nuovi ma anche quelli vecchi delle auto del marchio. La tecnologia utilizzata per la produzione di automobili viene anche presentata al pubblico.

 

Osaka

Una città portuale costruita sul fondo di una vasta baia, Osaka è bagnata da molti fiumi, il più importante dei quali è Yodo. È una città moderna con molti grattacieli. È nel suo quartiere chiamato Dotonbori, situato lungo l'omonimo canale, che bisogna andare per scoprire la calda atmosfera della città. Edifici con facciate decorate con insegne al neon multicolori ospitano ristoranti e negozi. Mentre è bello passeggiare per Dotonbori durante il giorno, la notte è il momento migliore per ammirarne la sua bellezza attraverso la brillantezza dei suoi schermi giganti e dei pannelli pubblicitari illuminati.

Nel quartiere portuale di Osaka, scopri l'impressionante acquario di Kaiyukan su 14 livelli. Inaugurato nel 1990, questo acquario di 11.000 tonnellate è uno dei più grandi acquari coperti del mondo. Alleva 30.000 esemplari e 620 specie che vivono nell'Oceano Pacifico. Il tour inizia con una passeggiata attraverso un grande tunnel di vetro e prosegue fino al grande bacino dove vivono una coppia di squali balena. Oltre alle vasche, l'acquario Kaiyukan presenta anche esposizioni su vari progetti e sulle meduse.

Nonostante il suo aspetto moderno, Osaka ha alcuni edifici antichi, tra cui il suo castello ad est del centro. Costruito nel 1583, questo edificio con la sua architettura tradizionale è stato ricostruito più volte. L'ultima ricostruzione risale alla fine del XX secolo. Scoprirai un museo che ripercorre la storia del castello e della città durante l'epoca Edo. La passeggiata intorno al castello permette di percorrere i giardini costruiti intorno ad un fiume.

 

Nara

Situata a circa trenta chilometri ad est di Osaka, Nara è un'antica città medievale fondata dall'imperatrice Genmei. Ricca di edifici del VII e VIII secolo, ha conservato tutto il suo fascino d'altri tempi. Tappa della Via della Seta, Nara ospita molti templi antichi ancora in funzione. Risalente al XV secolo, il tempio di Kōfuku-ji è immerso nel cuore di un parco che ospita una popolazione di daini, animali considerati sacri perché sono messaggeri divini. Situato a cinque minuti d'auto da questo santuario, il tempio Kasuga-taisha è un'altra oasi di tranquillità che attrae sia gli appassionati di meditazione che i viaggiatori. È accessibile attraverso un vicolo fiancheggiato da lanterne accese due volte all'anno durante la festa di Setsubun in febbraio e agosto. I santuari di Tōdai-ji e Yakushi-ji sono altri templi simbolo della città.

Nara offre anche alcuni spazi espositivi, tra cui il Museo Nazionale. Dal VI secolo ai tempi di Kamakura ed Edo, le collezioni di questo museo nel cuore del centro della città comprendono opere d'arte buddista, ma anche manufatti culturali - tra cui la calligrafia scritta dal principe Toneri - e sūtra, manoscritti filosofici o speculativi. In questo museo troverai anche kakemonos del XII secolo, dipinti che avrebbero il potere di cacciare i demoni.

 

Parco Nazionale Hakusan

Situato a 70 chilometri a sud-est di Kanazawa nella regione centrale del Chubu, il parco naturale di Hakusan di 477 chilometri quadrati si estende sulle prefetture di Toyama, Fukui, Gifu e Ishikawa. Fu delimitato nel 1962 e ancora oggi attrae sia i locali che i viaggiatori. E' anche un luogo molto popolare per le escursioni sull'isola di Honshu. Le Alpi giapponesi che attraversano la regione offrono una moltitudine di percorsi più o meno tecnici. Il suo punto più alto, il monte Hakusan, si trova a 2.702 metri di altitudine nella parte settentrionale del parco.

Sebbene il sito sia accessibile in qualsiasi periodo dell'anno, i periodi migliori per visitarlo sono l'autunno e la tarda estate, quando i paesaggi fioriscono e rivelano tutta la loro pittoresca bellezza. Sul monte Hakusan sono stati tracciati nuovi sentieri escursionistici, con alloggi che rispondono agli standard internazionali di sicurezza e comfort.

Nelle vicinanze del monte Hakusan, scoprirai diverse piante alpine, tra cui il misterioso fiore del giglio nero, rappresentativo della prefettura di Ishikawa. È intorno a questa montagna che si può vedere anche l'aquila reale, altro simbolo di questa prefettura, e la pernice bianca, uccello simbolo della prefettura di Gifu. Anche le stazioni termali circondano il parco.

Informazioni sull'autore: Matteo Profili

 

Un tempo, ero giornalista, ma in seguito ho consacrato una gran parte della mia vita a visitare i quattro angoli del mondo. Non posso farne più a meno, ora e soprattutto per il futuro. Ho fatto non poca strada fino adesso. E queste scoperte, ve le condivido perché possiate essere ben preparati a scoprire il mondo e non dimenticate di condividere i vostri pareri o i vostri commenti.

 

  • Condividere :
  • Reagire :

Pubblicate un commento

captcha

Scoprite anche

PARTNER DELLE VOSTRE VACANZE