Minorca, la destinazione ideale per la tua prossima vacanza

25 Septembre 2017 - Novità e tendenze
Minorca, la destinazione ideale per la tua prossima vacanza

Al largo della costa orientale della Spagna, le Isole Baleari invitano alla scoperta e al relax. Tra le quattro isole principali di questo arcipelago, Minorca è la meglio conservata e la più autentica. È la destinazione ideale per combinare scoperte naturali, soggiorno culturale e vacanze divertenti.

 

Da vedere a Minorca

Un viaggio a Minorca fa tappa a Mahón, capitale dell'isola sin dai tempi dell'occupazione britannica. Questa antica città fu eletta capitale sotto il giogo degli inglesi, a causa del suo porto naturale, il più importante del Mediterraneo, lungo 6 chilometri. Mahón gode di una posizione privilegiata sulla costa orientale di Minorca, a pochi minuti dall'aeroporto. I turisti hanno l'opportunità di organizzare passeggiate per scoprire siti ricchi di storia, come la fortezza di La Mola o la Chiesa di Santa Maria.

La sera, il luogo preferito degli amanti della vita notturna è la Cova d'en Xoroi, una grotta naturale trasformata in un locale alla moda. Ciuta della, l'ex capitale dell'isola, è un'altra città imperdibile. Considerata la città più bella di Minorca, Ciuta della è costellata di tortuo sestrade medievali, piazze e case bianche. Scoprira i molti siti importanti, tra cui il Palazzo Vivo, la Cattedrale e il Castel Sant Nicolau. Gli appassionati di archeologia possono percorrere la strada Ciutadella / Mahón per scoprire la Naveta d'Es Tudons, il monumento funerario talaiotico più famoso e più affascinante di Minorca.

 

Scopri i tesori naturali e le spiagge più belle di Minorca

L'isola di Minorca è stata classificata come "Riserva mondiale della biosfera" dall'UNESCO nel 1993, grazie al suo ecosistema ben conservato. I suoi paesaggi sono composti da valli, dune di sabbia, paludi, grotte, ruscelli, stagni e spiagge selvagge. Nel nord-est dell'isola, il parco naturale S'Albufera d'Es Grau, creato nel 1995, ti invita a fare un’immersione nel verde. Tre sentieri escursionistici sono costruiti per esplorare meglio questo parco composto da una laguna, una riserva marina e la costa di Es Grau a Favàritx. Il sentiero verde è adatto per il bird watching. Il sentiero rosso permette di godere di una vista mozzafiato sulla laguna. Il sentiero blu attraversa la zona umida, la foresta e la spiaggia di Es Grau.

Sulla costa nord-occidentale dell'isola, a una decina di chilometri da Ciutadella, la Cala Turqueta, separata dalle rocce, è una delle spiagge più belle di Minorca. È molto frequentata in estate e ideale per nuotare e rilassarsi al sole. Non lontano da qui, la Cala Macarella è una delle più famose inse nature dell'isola. Questa spiaggia è circondata da acquetur chesi e trasparenti perfette per lo snorkeling. Molte altre spiagge sono pittoresche a Minorca, come la Cala Mitjana e la Cala Trebaluger sulla costa occidentale.

Informazioni sull'autore: Angelo Marinero
Proveniente da una grande scuola di Turismo, ho saputo utilizzare in modo appropriato le mie conoscenze in questo settore. Mi ha permesso di scoprire le mille facce dei paesi del mondo intero. Infatti, passo il mio tempo a viaggiare. E questo mi aiuta molto a costruire la mia propria esistenza. Pertanto, scrivo per donare dei consigli e delle idee perché possiate sentirvi bene e preparare bene i vostri viaggi. Allora, non esitate a comunicare i vostri pareri.
  • Condividere :
  • Reagire :

Pubblicate un commento

captcha

Scoprite anche

PARTNER DELLE VOSTRE VACANZE