I buoni consigli per un viaggio d'affari

I buoni consigli per un viaggio d'affari

Partire per un semplice viaggio d'affari può sembrare una cosa facile. Tuttavia perché ogni viaggio si svolga senza intoppi, alcune consegne sono da rispettare, soprattutto per le donne d'affari.

 

Informarsi sul paese di destinazione

Questo punto è primordiale. Dovete assolutamente informarvi sugli usi e costumi della vostra prossima destinazione. Se ad esempio partite verso un paese musulmano, del lato del Medio Oriente, se il porto delvelo non è obbligatorio in alcuni paesi per per le donne non musulmane, si deve comunque rispettare un codice vestimentario preciso, poco rivelatore, che fa vedere solo un poco le gambe, l'avambraccio, il collo e il seno e soprattutto non indossare vestiti troppo stretti. Se il vostro viaggio d'affari si svolge in Asia ad esempio, esiste anche un codice di colori da rispettare. In questo continente, il bianco infatti è considerato come il colore del lutto.

 

Quale é allora l'abbigliamento da indossare?

In tutti i casi, i tailleur ampi sono preferibili. Per quanto riguarda i colori, preferite gli abiti dai toni neutri e passepartout come il beige, il grigio, e i colori scuri come il nero o il blu. Per quanto riguarda gli accessori, evitate i gioielli vistosi. In quanto alle scarpe, i modelli senza tacco sono ideali. Infatti, se in Sudamerica, è normale vedere le donne con tacchi alti, non è visto di buon occhio che siano più alte degli uomini in Asia.

 

E per ciò che riguarda la scelta dell'alloggio?

Tutto è qui una questione di sicurezza. Se non conoscete particolarmente la vostra prossima destinazione, occorre scegliere un hotel. Di conseguenza, informatevi presso i vostri colleghi in particolare sulla situazione, per evitarvi i quartieri a rischio, ma anche le spese esorbitanti del trasferimento in taxi.

 

E per quanto riguarda la camera?

Per più sicurezza, evitate le camere situate al primo piano che sono facilmente accessibili, e quelle situate all'ultimo piano. Preferite allora le camere situate nei piani superiori e vicini all'ascensore per non dovere per correre i corridoi. Una volta fatta la scelta della camera, al momento di recuperare la vostra chiave, se il receptioniste nuncia ad alta voce il numero della vostra camera, optate per un'altra. Prima di installarsi nella camera che vi è assegnata, verificate se la vostra porta, le vostre finestre e il vostro balcone si chiudono bene dall'interno.

 

Spostarsi una volta sul posto

Qualunque sia il vostro modo di spostamento sul posto, alcuni punti sono da considerare. Se optate per un taxi e rientrate tardi da un appuntamento, chiedete all'autista di attendere che siate all'interno del vostro hotel, sicuramente lasciando gli una piccola mancia. Preferite noleggiare un'auto? Chiedete, che l'auto sia parcheggiata davanti alla reception. Se tutta via preferite guidare, chiudete bene la porta e nascondete la vostra borsa e i vostri bagagli.

Informazioni sull'autore: Angelo Marinero
Proveniente da una grande scuola di Turismo, ho saputo utilizzare in modo appropriato le mie conoscenze in questo settore. Mi ha permesso di scoprire le mille facce dei paesi del mondo intero. Infatti, passo il mio tempo a viaggiare. E questo mi aiuta molto a costruire la mia propria esistenza. Pertanto, scrivo per donare dei consigli e delle idee perché possiate sentirvi bene e preparare bene i vostri viaggi. Allora, non esitate a comunicare i vostri pareri.
  • Condividere :
  • Reagire :

Pubblicate un commento

captcha

Scoprite anche

PARTNER DELLE VOSTRE VACANZE