Trekking in Himalaya per un'esperienza unica

18 Avril 2017 - Montagna e Neve
Trekking in Himalaya per un'esperienza unica

Un vero viaggio sulle montagne più alte del mondo, è ciò che promette un trekking sull'Himalaya. Un percorso in Nepal o nella parte indiana dell'Himalaya combina natura e cultura, ma anche sport e avventura.

 

Un viaggio unico sul tetto del mondo in occasione di un trekking nella catena dell'Himalaya

L'Himalaya con le sue vette coperte di neve eterna che si innalzano nel cielo limpido e la sua topologia unica, si estende per 4000km dal Kirghizistan alla Birmania. Dopo la prima spedizione sul Monte Everest, alto 8848 metri, nel 1953 la catenadell'Himalaya è diventata più accessibile e molto apprezzata nel mondo degli appassionati del trekking in montagna. Con un itinerario di trekking si può scoprire e ammirare questa famosa catena montuosa ricca di profonde gole, suggestive vallate, altipiani e foreste intatte dotate dalla più grande biodiversità del pianeta. Oltre alla bellezza dei paesaggi e alla ricchezza naturalistica, si scoprono anche le popolazioni locali con le loro tradizioni e culture che sopravvivono in questo ambiente ostile.

 

Trekking in Nepal

Katmandu la capitale nepalese, costituisce il punto di partenza di numerosi trekking sull'Himalaya, in Nepal. Questa parte della catena montuosa concentra infatti gli itinerari più conosciuti che attraversano le montagne più famose come l'Anna purna. Qui, il percorso può raggiunge gli 8091 m s.l.m., la cima dell'Annapurna. Questo tipo di trekking è anche un'occasione per apprezzare la varietà del paesaggio himalaya noche va dalle risaie ai frutteti prima di per correre i deserti ad alta altitudine e le rive del lago più alto del mondo, Tilicho. Questi itinerari comprendono tappe nei villaggi isolati e in importanti luoghi di pellegrinaggio.

 

Trekking sul lato indiano dell'Himalaya

Per quanto riguarda l'India, il trekking sull'Himalaya fa scoprire il paesaggio quasi desertico del Ladakh. Se la regione, a prima vista sembra inospitale, è tuttavia il posto ideale per scoprire la cultura e il popolo del Ladakh. Questo percorso è punteggiato di tappe nei villaggi del Ladakh. Questo trekking sul lato dell'Himalaya indiano permette d'altra parte scoprire i monasteri e l'arte buddhista himalayana.

 

Informazioni sull'autore: Angelo Marinero
Proveniente da una grande scuola di Turismo, ho saputo utilizzare in modo appropriato le mie conoscenze in questo settore. Mi ha permesso di scoprire le mille facce dei paesi del mondo intero. Infatti, passo il mio tempo a viaggiare. E questo mi aiuta molto a costruire la mia propria esistenza. Pertanto, scrivo per donare dei consigli e delle idee perché possiate sentirvi bene e preparare bene i vostri viaggi. Allora, non esitate a comunicare i vostri pareri.
  • Condividere :
  • Reagire :

Pubblicate un commento

captcha

Scoprite anche

PARTNER DELLE VOSTRE VACANZE