Colombia: occupa il secondo posto nella classifica dei luoghi da visitare questo anno secondo Lonely Planet

04 Avril 2017 - America del Sud
Colombia: occupa il secondo posto nella classifica dei luoghi da visitare questo anno secondo Lonely Planet

Lonely Planet, una delle guide turistiche di viaggio più apprezzate al mondoche ha saputo ispirare milioni di viaggiatori ha nominato la Colombia come uno dei gioielli da visitare nel 2017.

 

La Colombia, è una destinazione che ha riuscito ad attirare l'attenzione di una delle più grandi guide di viaggio.

La Colombia occupa il secondo posto nella classifica di Lonely Planet, dopo il Canada, per quanto riguarda le destinazioni assolutamente da scoprire nel 2017. Infatti, il Paese possiede tutti gli ingredienti per riuscire il tuo viaggio e per soddisfare tutti i sensi. Natura, cultura, e ospitalità saranno all'appuntamento in questa meravigliosa destinazione che merita di essere conosciuta come i suoivicini: Panama, Brasile e Venezuela. Del resto, la Colombia sembra essere disposta a destituire dal primo posto il Canada.

 

È l'unico paese di Sud America cheappare in questa classifica, non ostante la ricchezza culturale e i paesaggi spettacolari che rivelano il Cile e l'Argentina. Imponendosi così come un importante attore nel mercato del turismo mondiale, la Colombia vede moltiplicare le sue infrastrutture turistiche. Rimasta a lungo nell'ombra delle più grandi destinazioni turistiche del mondo, la Colombia, oggi ha deciso di entrare nella "corte dei grandi".

 

I punti forti della Colombia

Vicina all'Equatore, la Colombia offre una grande diversità di paesaggi, dalle verdi colline con le sue piantagioni di caffè a perdita d'occhio, come quelle del parco nazionale di Tayrona, alle grandi dimensioni di sabbia baciate dal sole. La sua capitale Bogotà, è la terza città più elevata al mondo con i suoi 2640 metri sulli vello del mare. Se sei appassionato di trekking, le cime coperte di neve della cordigliera delle Ande ti promettono esperienze veramente indimenticabili.

 

La Colombia propone anche vari giorni di trekking nella sua giungla, per scoprire importantisiti archeologici come le rovine della Ciudad Perdida. I numerosi siti che testimoniano il passaggio di grandi e antiche civiltà hanno anche contribuito alla notevole popolarità di questa destinazione. I viaggiatori che soggiornano nella regione di Tierra dentro, potranno ad esempio visitare le grotte sotterrane e dove si trovano delle incisioni rupestri. Altre curiosità insolite come la Cattedrale di Sale di Zipaquirà, a una cinquantina di chilometri dalla capitale Bogotà, sono da scoprire in Colombia. Fondata nel 1600, questa cattedrale è stata ricavata in una miniera di sale, a circa 180 metri di profondità.

  • Condividere :
  • Reagire :

Pubblicate un commento

captcha

Scoprite anche

PARTNER DELLE VOSTRE VACANZE