Vacanze attive nel Sulcis iglesiente di Sardegna

04 Avril 2017 - Destinazioni
Vacanze attive nel Sulcis iglesiente di Sardegna

Una Sardegna alternativa, selvaggia e inesplorata. Questa è la ricompensa di chi sceglie il Sulcis Iglesiente. A meno di un’ora da Cagliari, Iglesias e Nebida sono gli avamposti di un territorio magico, poiché al di fuori dei classici itinerari balneari, con i suoi scenari rocciosi immersi nella luce rubina del tramonto.

Le attrazione del Sulcis Iglesiente 

Il Sulcis Iglesiente è il luogo dove ancora si possono trovare delle spettacolari spiagge poco frequentate, la pietra qui è la regina incontrastata, poiché siamo in una delle zone più antiche, a livello geologico, dell'Europa

Questo si percepisce negli splendidi profili rocciosi a picco sul mare, visibili sia dalla barca che dall'alto tramite i trekking sulla costa, profili frastagliati dove è evidente la stratificazione della crosta terrestre.

Si percepisce nelle costruzioni minerarie ormai dismesse, ma ancora dotate di una bellezza architettonica classica, ben diversa dall'attuale architettura industriale. La pietra è, inoltre, perfetta per essere scalata, con forme sempre diverse e ambienti unici e idilliaci dove trascorrere la propria giornata arrampicatoria.

Ed è unico l'incontro tra la pietra e il mare, nei fondali rocciosi prossimi alle belle spiagge sulcitane e iglesienti.

 

Vacanze attive nel Sulcis Iglesiente

Il Sulcis iglesiente è l’ideale per i percorsi di turismo attivo in Sardegna, nel Sud Ovest dell’isola. Mountain Bike, Trekking e Free Climbing sono le attività più coinvolgenti e divertenti. Le mete possono essere le belle spiagge o le misteriose e imponenti opere dell’epoca mineraria, dei veri e propri capolavori unici al mondo, come il porto minerario di Porto Flavia, scavato per 600 metri nella roccia della falesia di Masua.
piedi si possono percorrere vecchie mulattiere e sentieri dei minatori per arrivare a visitare le belle calette della zona, dominare dall'alto le scogliere rocciose, come nel sentiero dei Cinque Faraglioni di Nebida che permette di ammirare il Pan di Zucchero, il più elevato scoglio del Mediterraneo e giungere alla suggestiva laveria di Nebida.

Mozzafiato anche il trekking dalle spiagge di Masua alla Grotta delle Spigole di Nebida fino alla bella Cala Domestica. Unico anche il tratto da Capo Percora a Scivu, verso la Costa Verde, con le spettacolari rocce granitiche sul mare.

Le falesie per l'arrampicata sportiva più suggestive sono sempre qui, dove si scala su un'ottima roccia a picco sul mare nella falesia di Masua oppure neiCanyon di San Nicolò e Gutturu Cardaxiu, entrambi a pochi chilometri dalla costa.

Ottimo calcare anche a Punta Pilocca e nella vicinissima falesia attrezzata dal CAI.
In Mountain Bike si possono percorrere foreste, come quella del Marganai, per attraversare poi canyon, come quello di Gutturu Cardaxiu, e infine percorrere vecchie ferrovie e giungere alle belle spiagge, come Cala Domestica, una delle perle della Sardegna. Insomma, per chi ama la bici le sterrate di collegamento dei siti minerari sono centinaia e i percorsi da fare altrettanti, avendo come unico limite le proprie preferenze.

 

Con chi affrontare questo viaggio

Pedra Rubia, un'associazione sportiva nata nel cuore del Sulcis iglesiente, propone tour di una giornata o mezza giornata da personalizzare in base al proprio livello e alle proprie esigenze. Pedra Rubia fornisce in loco tutta l'attrezzatura necessaria per la Mountain Bike (un'ottima MTB, il caschetto, i guanti, il camel-bak) e si serve di una Guida Certificata per accompagnare singoli o gruppi di persone. In fase di pianificazione del viaggio è possibile chiedere supporto all’associazione anche per il reperimento di un alloggio in loco e usufruire di un servizio di trasporto da e per l'aeroporto riservato ai soci. 


Il sito di Pedra Rubia è http://pedrarubia.com, mentre i numeri di telefono da contattare sono: Marco: +393488521863 - Tiziana: +393208410636. 

L'email info@pedrarubia.com. Pedra Rubia è anche il nome di un bel Bed and Breakfast sul mare, nel paesino di Nebida, a pochi chilometri da Iglesias, gestito da Marco e Tiziana. Questo il sito web: http://bb-sardegna.com/

Per far conoscere il paradiso di roccia che è la zona di Iglesias e Domusnovas, è stato creato il sito arrampicatasardegna.com, dedicato all'arrampicata sportiva in zona con tutte le informazioni necessarie per scegliere il settore più adatto alle proprie esigenze e scalare in totale benessere.

 

Informazioni sull'autore: Angelo Marinero
Proveniente da una grande scuola di Turismo, ho saputo utilizzare in modo appropriato le mie conoscenze in questo settore. Mi ha permesso di scoprire le mille facce dei paesi del mondo intero. Infatti, passo il mio tempo a viaggiare. E questo mi aiuta molto a costruire la mia propria esistenza. Pertanto, scrivo per donare dei consigli e delle idee perché possiate sentirvi bene e preparare bene i vostri viaggi. Allora, non esitate a comunicare i vostri pareri.
  • Condividere :
  • Reagire :

Pubblicate un commento

captcha

Scoprite anche

PARTNER DELLE VOSTRE VACANZE