El Salvador per una vacanza ideal in America centrale

10 Janvier 2017 - America Centrale e Caraibi
El Salvador per una vacanza ideal in America centrale

Ancora poco conosciuto dal mondo del turismo, El Salvador è un gioiello dell'America centrale dove spiagge splendide, vulcani e laghi di cratere costeggiano città coloniali e rovine precolombiane.

El Salvador: una terra meravigliosa a lungo ignorata

Con una superficie di 21.000 km², El Salvador è il più piccolo Stato dell'America. Trovandosi tra l'Honduras e il Guatemala, è stato fino ad oggi, ignorato dalla sfera turistica a causa della guerra civile e dei conflitti tra gang rivali, negli anni 80 e 90. Ma, da quando la pace civile è stata instaurata e che la congiuntura politica si è stabilizzata, il Paese inizia piano piano ad aprirsi agli stranieri rivelano una grandiosa ricchezza naturale e un patrimonio storico e culturale semplicemente incantevole. Infatti, il Paese accoglie sul suo territorio, spiagge sublimi e isole paradisiache ancora selvagge, numerosi vulcani, impressionanti piantagioni di caffè... come anche affascinanti villaggi coloniali e un sito precolombiano Maya classificato al patrimonio mondiale dell'Unesco.

Ancora vergine e autentico, El Salvador è attualmente una destinazione ecoturistica di primo piano.

Luoghi da vedere assolutamente durante un soggiorno a El Salvador

A El Salvador, il turismo si concentra soprattutto nei luoghi storici e in mezzo alla natura lussureggiante. Gli amanti della natura adoreranno percorrere i 300 km di coste del paese per scoprire a nord, Barra de Santiago, una riserva naturale bordata di foreste di mangrovie. Per i piaceri balneari, avranno la scelta tra le spiagge di Costa del Sol e quella di El Funco per dedicarsi al surf o la spiaggia di Maculis per rilassarsi tranquillamente sul bordo del Pacifico. Nella baia di Jiquilisco, uno scrigno di bellezza selvaggia classificato riserva naturale Ramsar, i visitatori potranno scorgere 4 delle specie di tartarughe che depositano le loro uova. Paese di vulcani, El Salvador offre anche meraviglie sulle cime delle sue montagne di fuoco in particolare all’Ilmatapec il cui cratere alberga un'impressionante laguna d'acqua verde solforosa a 65°C.

Per gli appassionati di storia, il sito precolombiano di Joya de Cerén, attualmente protetto da una struttura metallica, rivela le vestigia della civiltà Maya. Esistono anche diversi siti interessanti come San Andrés, Tazumal e Casa Blanca o anche Quelepa che conserva gelosamente le tracce della civiltà Lenca. Per scoprire una storia più recente, più precisamente dell'epoca coloniale, si deve assolutamente visitare la città di Suchitoto, l'antica capitale salvadoregna. Tuttavia, Santa Ana e San Miguel valgono anche la pena di essere visitate.

Informazioni sull'autore: Matteo Profili

 

Un tempo, ero giornalista, ma in seguito ho consacrato una gran parte della mia vita a visitare i quattro angoli del mondo. Non posso farne più a meno, ora e soprattutto per il futuro. Ho fatto non poca strada fino adesso. E queste scoperte, ve le condivido perché possiate essere ben preparati a scoprire il mondo e non dimenticate di condividere i vostri pareri o i vostri commenti.

 

  • Condividere :
  • Reagire :

Pubblicate un commento

captcha

Scoprite anche

PARTNER DELLE VOSTRE VACANZE