Il patrimonio culturale del Lazio: il Parco Villa Gregoriana

13 Avril 2016 - Consigli ai viaggiatori
Il patrimonio culturale del Lazio: il Parco Villa Gregoriana

Il Parco Villa Gregoriana è uno dei beni FAI più importanti della regione Lazio. Si tratta di un’area di immenso valore paesaggistico e culturale, ricca di tesori dall’estetica prettamente romantica. Il parco fa da cornice a diversi esemplari architettonici dal sapore d’altri tempi, immersi in una natura idilliaca e al contempo misteriosa, che si colloca in una zona di grande interesse storico, offrendo interessanti spunti escursionistici.

Adagiato tra l'antica acropoli romana di Tivoli e la sponda destra dell'Aniene, il Parco Villa Gregoriana vanta un suggestivo alternarsi di caverne, grotte, dirupi e corsi d'acqua, che ne ricamano gli ambienti conferendogli un’aura fiabesca di grande impatto. Fra le attrazioni di maggiore spicco, la Grande Cascata occupa un posto d’onore, con il suo salto di circa 120 metri, che dall’Aniene si getta a picco nella cosiddetta Valle dell'Inferno. Vi sono poi numerosi percorsi e passeggiate che ripercorrono le aree più belle del parco, consentendo di ammirare anche alcuni rilevanti siti archeologici.

Ovviamente, una visita al parco non può prescindere da un’escursione al vicino borgo di Tivoli: si può raggiungere tranquillamente, se alloggiate in un hotel a Roma, prendendo la linea metropolitana B in direzione Rebibbia fino alla fermata Ponte Mammolo, capolinea delle autolinee COTRAL, che collegano la capitale con il borgo. In alternativa, si può cercare una sistemazione nei paraggi, così da avere la possibilità di esplorare i dintorni del parco e tutte le meraviglie di Tivoli con più calma.

Merita infatti una visita attenta, il bellissimo centro storico del comune, che è riuscito a preservare l’impianto romano originario, integrandolo armoniosamente con gli interventi urbani di epoca medioevale, rinascimentale e ottocentesca, di cui possono essere apprezzati splendidi esemplari architettonici. Non può mancare, infine, una visita ai grandiosi complessi di Villa Adriana e Villa d’Este, che per la loro rilevanza storica e artistica sono state dichiarate Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Ad ogni modo, prima di sfogliare le pagine di Expedia per organizzare il viaggio, è meglio dare uno sguardo alla sezione eventi del sito ufficiale del Parco Villa Gregoriana: in programma troverete incontri, escursioni a tema, focus artistici, pic nic, cene a lume di candela e molto altro ancora.

Informazioni sull'autore: Angelo Marinero
Proveniente da una grande scuola di Turismo, ho saputo utilizzare in modo appropriato le mie conoscenze in questo settore. Mi ha permesso di scoprire le mille facce dei paesi del mondo intero. Infatti, passo il mio tempo a viaggiare. E questo mi aiuta molto a costruire la mia propria esistenza. Pertanto, scrivo per donare dei consigli e delle idee perché possiate sentirvi bene e preparare bene i vostri viaggi. Allora, non esitate a comunicare i vostri pareri.
  • Condividere :
  • Reagire :

Pubblicate un commento

captcha

Scoprite anche

PARTNER DELLE VOSTRE VACANZE